Facebook potrebbe dire ai vostri amici dove siete in ogni momento — ecco come rimediare

Snapchat ha fatto notizia questa settimana con l’introduzione di “Snap Map”, una nuova funzione che permette agli utenti di vedere la location dei propri amici su una mappa. Alcune persone hanno velocemente fatto notare che la funzione può mettere a rischio la privacy degli utenti di Snapchat; Facebook ha applicato una misura simile anni fa nel 2014.

La funzione di Facebook si chiama “Amici nelle Vicinanze” e funziona in modo simile ad eccezione della mappa. L’app per cellulare del social network mostra l’esatto quartiere in cui si trovano i tuoi amici di Facebook quando siete nelle vicinanze così come la posizione degli amici che sono al momento in viaggio. Se voleste disattivare questa funzione per mantenere la privacy, ecco come farlo:

Aprite l’app di Facebook sul vostro telefono Android o iOS e cliccate sul tasto del menu nell’angolo in basso a destra dello schermo. Apparirà un menu pieno di collegamenti veloci e impostazioni. Sotto la finestra “Esplora”, selezionate  “Amici nelle Vicinanze”.

No GIF - Find & Share on GIPHY

La funzione potrebbe essere già disattivata se non ne avete mai consentito l’uso – in questo caso siete a posto. Altrimenti, vedrete uno schermo con i dettagli sugli amici nelle vicinanze, gli amici in viaggio e altre location in base alla vostra rete, come i posti in cui avete vissuto precedentemente o dove avete viaggiato di frequente.

Selezionate il tasto a forma di ingranaggio nell’angolo in alto a destra dello schermo per aprire le impostazioni. Toccate semplicemente i tasti “Amici nelle Vicinanze” in alto per disattivare la funzione.

Se volete tenerla attiva per alcuni gruppi come la vostra famiglia o gli amici che vivono specificatamente nella vostra area, potete selezionare l’opzione “Amici” subito in basso e scegliere chi può vedere la vostra location.

Se optate di permettere ad alcuni dei vostri amici di vedere la vostra location, tenete a mente che il servizio consumerà la batteria del telefono quando è attivo – ma solo dello 0,3-0,4% circa all’ora, secondo Facebook.

Reply